A Turi la 32esima Sagra della Ciliegia Ferrovia

Due giorni di eventi per celebrare il frutto simbolo della Puglia

Sabato 1 e domenica 2 giugno si terrà a Turi (Ba) la 32esima edizione della Sagra della Ciliegia Ferrovia. L’evento offrirà fiera mercato, stand gastronomici, eventi musicali, mostre d’arte e tour guidati.

Sabato 1 e domenica 2 giugno 2024, Turi (Ba) ospiterà la 32esima edizione della “Sagra della Ciliegia Ferrovia”, un evento che celebra uno dei prodotti più amati della primavera pugliese. La manifestazione, organizzata dall’associazione culturale In Piazza con il contributo del Comune di Turi e il patrocinio della Regione Puglia – assessorato all’Agricoltura e dell’associazione nazionale Città delle Ciliegie, è un appuntamento imperdibile per i residenti e i turisti.

La sagra rappresenta un’importante occasione di promozione per la ciliegia “Ferrovia”, la varietà più diffusa in Puglia, nota per il suo sapore dolce, la polpa croccante e il caratteristico colore rosso acceso. Durante l’evento, le vie principali di Turi si animeranno con una fiera mercato, stand enogastronomici, mercatini artigianali e numerosi spettacoli musicali.

Tra le attrazioni principali vi sono i tour guidati alla Grotta di Sant’Oronzo e al Borgo Antico, oltre a visite scontate alle Grotte di Castellana. La cerimonia inaugurale avrà luogo sabato 1 giugno alle ore 19 in piazza Silvio Orlandi, con la presenza delle autorità civili e militari, seguita da un programma ricco di eventi musicali e artistici.

Domenica 2 giugno, la sagra continuerà dalle ore 9 con esibizioni musicali itineranti e altri spettacoli. Ampio spazio sarà dedicato anche all’arte con la sesta edizione della Estemporanea di Pittura “Rosso Ferrovia” e la seconda edizione del Concorso Opere da Studio. I visitatori potranno inoltre partecipare alla lotteria della sagra, con premi tra cui una crociera per due persone.

Maggiori informazioni sull’evento sono disponibili sui canali social @SagraCiliegiaFerrovia e sul sito www.sagraciliegiaferrovia.it.