Madonna della Divina Provvidenza, giornata di festa per la comunità “Fratello sole”

Nell’occasione, si sono svolte le premiazioni della XVI edizione del Trofeo di Pesca Sportiva “Grazia Lorusso”

La comunità di “Fratello sole” in festa per la Madonna della Divina Provvidenza a Santa Maria d’Irsi. Nell’occasione, anche le premiazioni del trofeo di pesca sportiva promosso dalla cooperativa sociale.

Santa Maria d’Irsi accoglie la Madonna della Divina Provvidenza. Un borgo rurale tra Matera e Irsina rivitalizzato dalla Cooperativa Fratello Sole, che, da decenni, è attivamente impegnata nella cura delle patologie psichiatriche e delle dipendenze patologiche. Un momento sentito dalla cittadinanza irsinese, che, in questa giornata speciale, si lega ancora di più agli ospiti della comunità di Fratello Sole.

La giornata, oltre ad essere un’occasione festosa tra fede e aggregazione sociale, è stata anche propizia a coronare momenti ludico sportivi promossi dalla cooperativa sociale. Dopo la santa messa e la processione per le vie del villaggio, si sono svolte le premiazioni della XVI edizione del Trofeo di Pesca Sportiva “Grazia Lorusso” organizzato sabato 4 maggio alla Diga di San Giuliano dalla Sezione Provinciale FIPSAS Matera e dalla Cooperativa Sociale “Fratello Sole”.