Ricordo di Elisa Claps: circa 1500 studenti di Potenza in marcia

Un corteo studentesco per la memoria e la giustizia

Circa 1.500 studenti della provincia di Potenza si sono uniti in un corteo in ricordo di Elisa Claps, la studentessa potentina scomparsa nel 1993 e il cui corpo fu ritrovato nel 2010. Il corteo, denominato “Tutti per Elisa”, è stato un momento di riflessione e memoria, culminando nell’incontro degli studenti con Filomena Iemma, madre di Elisa.

Durante l’evento, la signora Claps ha espresso il suo ringraziamento agli studenti e a tutti coloro che le sono stati vicini, auspicando che tragedie simili non accadano più. Accanto a lei, vi erano gli attori Gianmarco Saurino e Giacomo Giorgio, interpreti nella fiction “Per Elisa” trasmessa da Rai Uno.

Simone Carcuro, presidente della consulta studentesca potentina, ha sottolineato l’impegno della nuova generazione nella lotta contro la violenza di genere e per la verità e la giustizia. Inoltre, ha menzionato un incontro privato tra una rappresentanza degli studenti e l’arcivescovo metropolita, monsignor Salvatore Ligorio, per discutere questi temi.

Il corteo ha toccato luoghi significativi, tra cui la fermata sotto la casa di Elisa e la chiesa della Trinità, con un momento di raccoglimento. L’obiettivo degli studenti è di mantenere viva la memoria di Elisa Claps, sostenendo la famiglia nella loro continua richiesta di giustizia e verità su un caso ancora avvolto dall’ombra.