Matera, il Comune propone anche per le feste di quest’anno l’iniziativa Giocattoli sospesi

Anche quest’anno torna “Giocattoli sospesi” l’iniziativa del Comune Matera all’insegna del riuso e della solidarietà

Giocattoli usati ma funzionanti, insieme anche a libri per bambini e giocattoli nuovi per chi voglia offrire un gioco nuovo o riciclato a bambini e famiglie in difficoltà. Dal Comune ricordano che per le donaxioni è aperto il  Casino Padula in contrada le piane – Servizio politiche sociali – sportello integrato del Comune di Matera dalle ore 9:00 alle ore 13:00 – in giorni feriali dal lunedì al venerdì – dal 5 al 23 dicembre 2022. Tutto il ricavato sarà offerto alla Parrocchia S. Rocco – Don Angelo Tataranni.

“Giocattoli sospesi è un progetto che racchiude i diversi significati del Natale” spiega il Sindaco, Domenico Bennardi “coinvolgendo innanzitutto i bambini che sono custodi della magia di questa festa. Da semplice oggetto ludico il giocattolo può essere riscoperto in termini di elemento affettivo e relazionale. Abbiamo voluto comunicare l’importanza della solidarietà tra i bambini ma anche l’idea del riciclo di oggetti che molto spesso vengono usati per un periodo e poi abbandonati in qualche angolo della casa. Anche questo è un modo per creare un senso di comunità e di altruismo. Quest’anno in collaborazione con l’assessorato alle politiche sociali, Valeria Piscopiello, abbiamo messo a disposizione lo sportello integrato di servizio politiche sociali presso Casino Padula.”