Congresso Eucaristico Nazionale, alcune informazioni su viabilità e logistica

In preparazione della Visita Pastorale di Papa Francesco e del 27esimo Congresso Eucaristico Nazionale, il Sindaco di Matera ha firmato due ordinanze, una per la chiusura degli istituti scolastici di ogni ordine e grado aventi sede nel territorio comunale di Matera per il giorno sabato 24 settembre 2022 e l’altra per la chiusura del Campo Scuola.

Il testo delle ordinanze

Misure di sicurezza in previsione della visita pastorale del Santo Padre Francesco a Matera per la conclusione del 27° Congresso Eucaristico Nazionale.

IL SINDACO

CONSIDERATO che:
– dal 22 al 25 settembre 2022 si svolgerà a Matera il XXVII Congresso Eucaristico Nazionale, dal tema: “Torniamo al gusto del pane. Per una Chiesa eucaristica e sinodale”, evento tra i più rilevanti della Chiesa italiana, che vedrà la partecipazione di vescovi e di delegati provenienti da tutta Italia;
– domenica 25 settembre, alle ore 9:00, presso lo stadio XXI Settembre – Franco Salerno, a conclusione del Congresso Eucaristico, Papa Francesco celebrerà la Santa Messa;
– la CEI e gli organizzatori del Congresso Eucaristico hanno comunicato che l’elicottero con a bordo Papa Francesco, e parte del suo staff, atterrerà domenica 25 settembre al Campo Scuola, sito a Matera al Viale Nazioni Unite, 30. In seguito, sempre in base al programma predisposto e divulgato dagli organizzatori dell’evento ecclesiastico, il Pontefice percorrerà in papamobile il tratto di strada che va dal Campo Scuola allo Stadio XXI Settembre.
CONSTATATO che:
– all’esito di sopralluogo svolto dai tecnici del settore Opere Pubbliche del Comune di Matera, presso il predetto impianto sportivo di Viale Nazioni Unite, è emersa la necessità di eseguire la sostituzione delle lampade collegate ai lampioncini interni al Campo Scuola e di quelli posti lungo il percorso esterno, nonché di ripristinare la recinzione che delimita la struttura, di allestire una pedana aggiuntiva che consenta alla papamobile di percorrere il tratto che va dall’elicottero sino alla pista di atletica leggera, di rimuovere le attrezzature sportive esistenti e di collocarle in luoghi che non siano di intralcio o disturbo nelle fasi di arrivo e decollo dell’elicottero.
TENUTO CONTO che:
– la visita pastorale del Pontefice in Città è un avvenimento che impone speciali misure di sicurezza;
– di quanto emerso in occasione dei numerosi tavoli tecnici che si sono tenuti, anche da ultimo, con le forze dell’ordine, gli organi di P.S. presso il Vaticano e le Autorità della Santa Sede ed il vicecomandante della Gendarmeria Vaticana.
VALUTATA la necessità, per far fronte alle esigenze sopra specificate, di vietare l’accesso al Campo Scuola, sito al Viale Nazioni Unite, 30, nonché interdire a chiunque lo stazionamento all’interno della predetta struttura sportiva fintantoché il Pontefice non sarà salito a bordo dell’elicottero e ripartito alla volta di Roma;

VISTA la nota prot. 0085360 del 20/09/2022 con la quale è stata preventivamente comunicata al Prefetto di Matera questa ordinanza;

VISTO il d.lgs. 18 agosto 2000, n. 267 e ss.mm.ii. ed in particolare il potere di ordinanza del sindaco ai sensi dell’art. art. 54, comma 4 e ss.mm.ii.;

O R D I N A
per le motivazioni sopra riportate, quanto segue:

– il divieto assoluto per chiunque di accedere, transitare e sostare a persone e/o a mezzi nel Campo Scuola, sito a Matera al Viale Nazioni Unite, 30, dalla data odierna e fino a quando il Pontefice non sarà salito a bordo dell’elicottero e ripartito alla volta di Roma.
Rimane consentito l’accesso alla predetta struttura sportiva, dalla data odierna e sino alle ore 12:00 di sabato 24 settembre 2022, al personale del Comune di Matera ed alle maestranze delle imprese incaricate di dare esecuzione ai lavori che interessano il Campo Scuola e che sono sopra meglio specificati.
Rimane consentito il libero e più ampio accesso agli spazi interni ed esterni della predetta struttura sportiva di Viale Nazioni Unite, 30 a tutte le forze dell’ordine ed agli organi di P.S. presso il Vaticano al fine di adottare gli opportuni controlli legati alla sicurezza del Pontefice, nonché per eseguire quelle ispezioni volte a verificare i requisiti e le condizioni di sicurezza di atterraggio e decollo dell’elicottero con a bordo il Santo Padre.

D I S P O N E
che la presente ordinanza sia resa nota a mezzo affissione all’Albo Pretorio del Comune di Matera, all’Albo Pretorio on-line del Comune di Matera, sito web istituzionale dell’Ente.
Gli agenti di Polizia Locale e gli organi di Polizia sono incaricati dell’effettuazione dei necessari controlli relativi all’esecuzione della presente ordinanza e dell’applicazione delle sanzioni previste a carico dei trasgressori.

A V V E R T E
che contro il presente provvedimento è ammesso ricorso giurisdizionale al T.A.R. Basilicata oppure, in alternativa, ricorso straordinario al Presidente della Repubblica, da proporsi rispettivamente nei termini di 60 o 120 giorni dalla piena conoscenza dell’atto.

D I S P O N E
infine che la presente ordinanza venga notificata a:
al legale rappresentante della ASD Invicta Matera, sig. Francesco Nicoletti, inviata tramite pec all’indirizzo: invictamatera@pec.it;
alla Prefettura di Matera, inviata a mezzo PEC;
al Comando Vigili del Fuoco di Matera, inviata a mezzo PEC;
alla Questura di Matera, inviata a mezzo PEC;
al Comando Provinciale Carabinieri, inviata a mezzo PEC;
al Comando Provinciale Guardia di Finanza di Matera;
al Comando Polizia Locale di Matera.
Il Sindaco (dott. Domenico Bennardi)