Taranto, pulizia notturna della città: indispensabile la collaborazione dei cittadini

Nuovo intervento sinergico di Kyma Ambiente e Polizia Locale di Taranto. Nelle strade interessate dallo spazzamento meccanizzato periodico, sono state effettuate le operazioni di pulizia. Questo tipo di lavaggio, svolto da mezzi specializzati, operatori e da strumentazioni specifiche per questo tipo di intervento, produce i suoi risultati completi quando le strade sono effettivamente libere dalle auto. I divieti di sosta mensili però non sempre vengono rispettati e questo rende molto più difficoltoso il lavoro di pulizia. Per questo, l’attività di repressione della Polizia Locale ha prodotto come bilancio notturno nella zona borgo 87 sanzioni erogate e 24 rimozioni di auto effettuate con l’aiuto delle autogru.

Da Kyma Ambiente e Polizia Locale l’appello affinché tutti i cittadini seguano le indicazioni della cartellonistica che segnala la data e il periodo di divieto di sosta temporaneo che, come noto, è dalla mezzanotte alle 6 del mattino. E vige per tutta questa fascia oraria. È fondamentale ottemperare ai divieti, perché solo così i mezzi e gli operatori di Kyma Ambiente possono trovare le condizioni idonee al completo svolgimento dell’intervento.

La pulizia notturna delle strade rientra negli interventi richiesti dall’amministrazione comunale e serve a garantire sicurezza e decoro alla città. Per questo serve la collaborazione dei cittadini nel rispettare i divieti di sostare per rendere più agevole il lavoro degli operatori.