Altamura, Federicus 2022: macchina organizzativa in moto per l’edizione dal 30 settembre al 2 ottobre

Ad Altamura torna la grande festa medievale. La macchina organizzativa per il Federicus 2022 si è rimessa in moto a tre anni dall’ultima edizione. Quella del 2019, a tema “Li Agi”, l’ultima prima della pandemia.
L’edizione 2022, in scena per tre giorni dal 30 settembre al 2 ottobre, sarà l’occasione per celebrare il decimo anno di vita dell’Aps Fortis Murgia e l’incoronazione dell’Imperatore.
Essendo l’inizio della manifestazione ormai alle porte, il direttivo ha voluto incontrare in anticipo le associazioni di categoria e l’amministrazione comunale altamurana, per valutare nuove idee, suggerimenti e iniziative da mettere in campo necessarie alla buona riuscita della festa medievale.
Sarà ancora una volta il cuore della città con il suo “Borgo antico” a ospitare la Festa Medievale, nonostante l’impossibilità di utilizzare alcune aree interessate da lavori di rigenerazione urbana avviati dall’amministrazione comunale.
La direzione artistica conterà su tre figure d’eccellenza dell’associazione: Caterina Colonna, Franco Damiano e Alessandro Martello che, in collaborazione con i vari gruppi formati dai volontari, avranno il compito di realizzare una grande festa per l’Imperatore Federico II di Svevia attraverso cortei, manifestazioni, convegni, mostre, spettacoli e tutto ciò che è sempre appartenuto al Federicus.