Movida a Potenza: in Prefettura il tavolo sulla sicurezza

 

Ok allo svago e al divertimento ma sempre in sicurezza. E’ in estrema sintesi l’oggetto del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, presieduto dal Prefetto di Potenza Michele Campanaro, sulla gestione della movida nel centro storico. “Dopo due anni di lockdown, dobbiamo certamente assicurare lo svago ed il divertimento dei nostri giovani, ma dobbiamo garantire che venga fatto sempre in una cornice di piena sicurezza. – ha esordito il Prefetto Campanaro – Occorre evitare che si ripetano comportamenti irresponsabili ed episodi violenti, come si sono registrati anche nell’ultimo fine settimana, che hanno visto protagonisti giovani minorenni in evidente stato di alterazione da abuso di alcol”. Il Prefetto ha disposto l’immediato rafforzamento dei controlli sui locali, finalizzati al contrasto alla vendita a minori di bevande alcoliche ed allo spaccio ed al consumo di sostanze stupefacenti.

Saranno sollecitate inoltre iniziative di sensibilizzazione contro l’uso di alcol e droghe.