Lucera (Fg): contenti per non pagare la Tari. Premiati i balconi più belli

Fiori sui balconi: i tre vincitori esenti dalla Tari

A Lucera, nel Foggiano, l’iniziativa rivolta ai cittadini: fiore e piante per abbellire i propri balconi. I tre vincitori del concorso saranno esenti dal pagamento della Tari.

Decorare i propri balconi con i fiori: i tre più belli saranno esenti dalla Tari. È l’iniziativa del comune di Lucera, nel Foggiano, che invita i suoi cittadini ad abbellire la città, ma al contempo di partecipare a un concorso che vede come premio finale l’esenzione della tassa Tari.

Madrina dell’iniziativa Vladimir Luxuria. Dal primo giugno una giuria tecnica composta dagli artisti locali Carla De Girolamo, Raffaele Battista e Gianni Pitta avrà a disposizione tutto il mese per esaminare gli addobbi e fare la classifica.
Si punta molto sull’originalità delle composizioni, sarà premiata la scelta dei colori e il contesto in cui si inquadrano le composizioni, non ammessi ovviamente piante secche, sintetiche o finte, i giurati (un fotografo, un’attrice di teatro, un pittore) potranno anche fare controlli senza preavviso per giudicare l’originalità della scelta e verificare il livello di cura alle piantine.

Così come annunciato dall’amministrazione, si tratta di una manifestazione che pensa già al futuro. Ci saranno altre edizioni perchè il concorso permette non soltanto di prendersi cura della città e renderla più bella e accogliente, ma al contempo, porta dei reali benefici ai cittadini vincitori.