Al via ad Irsina (MT) il Centro Permanente di Istruzione Adulti

Con Deliberazione n. 4/2022 la Regione ha approvato la proposta delle Province rispetto al Dimensionamento scolastico.

Come Amministrazione Comunale, nel mentre siamo alle prese con le iscrizioni al nostro Liceo Scientifico (quest’anno celebreremo i 50 anni dalla istituzione e invito i ragazzi di terza media a scegliere la nostra prestigiosa scuola) e con la difesa dell’autonomia dell’Istituto Comprensivo, abbiamo chiesto, sulla scorta delle valutazioni fatte rispetto ai numeri e dopo aver sentito i Dirigenti delle istituzioni scolastiche, di attivare ad Irsina una nuova possibilità di istruzione per adulti e stranieri.

Dal prossimo anno scolastico, infatti, sarà attivo nel nostro Comune il CPIA (Centro di Istruzione Adulti) che consentirà di completare il percorso di istruzione e formazione per adulti.

Il CPIA svolge le seguenti attività:

1 Percorsi di istruzione degli adulti finalizzati al conseguimento di titoli di studio e certificazioni;

2 Iniziative di ampliamento dell’offerta formativa finalizzate a integrare ed arricchire i percorsi di istruzione degli adulti e/o favorire il raccordo con altre tipologie di percorsi di istruzione e formazione;

3 Attività di ricerca sperimentazione e sviluppo, in materia di istruzione degli adulti, finalizzate – fra l’altro – a valorizzare il ruolo del CPIA quale “struttura di servizio”.

Noi ci abbiamo creduto. La nostra richiesta, approvata dalla Provincia (ringrazio a tale proposito il Presidente Marrese) e recepita dalla Regione, sarà operativa dal prossimo anno scolastico e aggiungerà un tassello al sistema scuola della città di Irsina.

Siamo felici di aver raggiunto un ottimo risultato per la nostra città che consentirà di migliorare il livello di istruzione, di evitare che tanti cittadini stranieri viaggino tutti i giorni per il CPIA di Matera, offrendo anche occasioni di lavoro per docenti e personale scolastico.