Giovani e Covid. Comune Potenza presenta bando per studenti

Sono i più giovani ad aver vissuto un periodo, durante la pandemia Covid, fatto di complicanze e isolamento. Da qui un bando rivolto agli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado, statali e paritarie di Potenza e sedi distaccate, con l’obiettivo di comprendere e divulgare la loro percezione sulle dipendenze quali ludopatia, abuso di alcol e altri disturbi. A promuoverlo il Comune capoluogo, attraverso l’avviso pubblico “Educarsi alla salute è educarsi alla vita”. I dettagli sono stati presentati dagli assessori alle Pari Opportunità e Pubblica Istruzione, rispettivamente Vittoria Rotunno e Alessandra Sagarese, con il dirigente comunale Giuseppe Romaniello. Domande da presentare fino al 31 gennaio con presentazione degli elaborati entro marzo. Nel frattempo, previsti incontri di commissioni ad hoc con ragazzi e famiglie. Degli 8 mila euro di finanziamento, 2 mila provengono dalla BCC Basilicata.