Teatro Duni Matera, Alba (PD): affidamento progettazione e restauro una buona notizia

“La notizia della pubblicazione sul sito del Comune di Matera della determina a contrarre per l’affidamento del servizio di progettazione e restauro del Teatro “Duni” di Matera è una buona notizia”.
Lo afferma il capogruppo in Consiglio comunale di Matera del Partito Democratico Carmine Alba.
“Lo è perché siamo consci delle difficoltà operative del Comune in virtù della scarsità di personale tecnico ed amministrativo a seguito degli innumerevoli pensionamenti e delle difficoltà a reclutare nuovo personale.
La città – prosegue Alba – ha investito molto nella cultura quale ulteriore motore di sviluppo e pertanto, nel solco di quanto di buono fatto durante tutto il percorso che ha portato Matera a capitale europea della cultura 2019, poter disporre di una infrastruttura culturale pubblica dell’importanza del Teatro Duni consentirà alle tante forze culturali della città di poter ulteriormente crescere nella capacità di esprimere nuove ed innovative produzioni, oltre che consegnare alla nostra comunità un adeguato e moderno spazio di fruizione culturale.
Pur da una posizione di minoranza non abbiamo difficoltà ad apprezzare gli sforzi che la maggioranza a guida Bennardi compie per proseguire l’importante lavoro di posizionamento internazionale della città ed anche per il recupero di un manufatto storico, opera dell’architetto Ettore Stella, segno importante dell’architettura e dell’innovazione nell’uso dei materiali di quel tempo, nonché della ripartenza economica e sociale post bellica della nostra città.
Su questo e su altri progetti importanti, quale ad esempio il Centro sperimentale di cinematografia, saremo sempre dalla parte dell’interesse della città senza speculazioni politiche.
Manterremo alta l’attenzione su questi temi -conclude il capogruppo del PD- affinché possano essere rispettati gli stringenti termini di consegna delle opere.