L’archeologia tarantina ha stregato gli ospiti della MSC Seaside

“Uno dei grandi protagonisti di questa stagione crocieristica” riferisce l’assessore al Turismo della giunta Melucci, Fabrizio Manzulli “è stato il MArTa, scelto da diverse centinaia di ospiti. Non c’è stato un solo crocierista che non si sia detto strabiliato dalla collezione conservata all’interno del museo archeologico. La nostra amministrazione ha da sempre creduto nelle enormi potenzialità del patrimonio storico-artistico tarantino, certa che possa contribuire ad una reale diversificazione economica”.