Bari, presentato il programma della rassegna “Notti Sacre” organizzata dalla diocesi Bari-Bitonto

“Rinascere dalla pandemia. Una Chiesa in Cammino”: è con questo tema che torna Notti Sacre, rassegna giunta alla sua undicesima edizione e organizzata dalla diocesi Bari-Bitonto nelle chiese del centro storico barese.

Una settimana dedicata all’arte, alla musica, alla preghiera e allo spettacolo. Dopo un anno di stop dovuto all’emergenza sanitaria, è forte il desiderio della comunità di tornare a partecipare a questi eventi. E infatti, nel corso di Notti Sacre, ci si ritroverà per celebrare le bellezze delle chiese di Bari Vecchia, per poter cominciare a tracciare il cammino verso la rinascita.

Tanti gli eventi in programma. Il sipario si alzerà martedì 25 settembre nella chiesa di San Domenico con il concerto di musica antica “Polifonia europea, tra sacro e profano” a cui seguirà l’omaggio in Cattedrale a Dante, in occasione dei 700 anni dalla nascita del poeta. Il 3 ottobre, la rassegna si concluderà con la messa di monsignor Giuseppe Satriano, arcivescovo della diocesi di Bari-Bitonto. Direttore artistico di tutti gli appuntamenti è don Antonio Parisi.