Trasporti: nel Potentino 48 servizi aggiuntivi per le scuole

In vista dell’imminente riapertura delle scuole, “saranno 27 i servizi aggiuntivi del servizio pubblico extraurbano che saranno garantiti da Cotrab, dieci quelli messi a disposizione da Fal, due da Trenitalia e nove quelli assicurati nel solo capoluogo dalla ditta Trotta”. Sono questi i dati diffusi a margine del tavolo di coordinamento che si è tenuto in Prefettura a Potenza. All’incontro hanno partecipato il Prefetto, Annunziato Vardè, il sindaco del capoluogo, Mario Guarente, il presidente della Provincia di Potenza, Rocco Guarino e altri rappresentanti istituzionali, con l’obiettivo di “adeguare la capacità del sistema di mobilità pubblica alla ripresa della didattica in presenza, in considerazione dell’utilizzo dei mezzi di trasporto nella misura dell’80% della capienza. Si è proceduto – è scritto in una nota della Prefettura – alla rielaborazione del documento per il sevizio di trasporto pubblico locale extraurbano”.