trmtv

Montalbano Jonico (Mt), inaugurata la nuova scuola di via Sinni

  •  

    Inaugurata a Montalbano Jonico la nuova scuola dell’infanzia di via Sinni. Un momento atteso, di buon auspicio per l’inizio del nuovo anno scolastico in Basilicata; particolarmente sentito da tutta la comunità con i bambini protagonisti nei programmi dell’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Piero Marrese.

    Un momento anche simbolico per la regione Basilicata che segna l’inizio di un mese cruciale per il mondo della scuola rappresentando, altresì, un’occasione per guardare i mesi che verranno, sul fronte dell’istruzione, con grande ottimismo. Al momento inaugurale presenti i massimi rappresentanti istituzionali del territorio e, fra questi, l’arcivescovo di Matera-Irsina, Mons. Caiazzo, il prefetto di Matera, Argentieri, il governatore lucano, Vito Bardi e il deputato Vito De Filippo.

    Un nuovo edificio scolastico, dunque, auto-sostenibile e innovativo, con zero barriere architettoniche. La realizzazione della struttura ha richiesto interventi del MIUR e della Regione Basilicata con fondi specifici destinati all’edilizia scolastica.

    Di seguito l’intervento del Presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi.

    “La nuova scuola dell’infanzia di via Sinni che abbiamo inaugurato a Montalbano Jonico rappresenta, dal punto di vista degli spazi e delle soluzioni architettoniche ed energetiche, il luogo ideale dove far crescere le nostre giovani leve. È simbolo concreto di progresso e di speranza per l’intera Regione. Una scuola concepita per favorire un’attività didattica moderna, aperta, multidisciplinare e green. Con questo progetto Montalbano Jonico scrive una pagina concreta del cammino verso l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile. Pur non potendo pretendere che bambini di pochi anni capiscano il concetto di sviluppo sostenibile, dare loro la possibilità di vivere le prime esperienze formative in spazi moderni come questi, significa educare, già in età prescolare, alla sostenibilità. Ha ragione Piero Marrese, presidente della Provincia di Matera e sindaco di Montalbano Jonico, quando dice che quello di oggi è un momento importante e di buon auspicio per l’inizio del nuovo anno scolastico in Basilicata. La comunità di Montalbano Jonico mette al centro i bambini, simbolo di speranza e di ottimismo. Scorrendo le pagine del progetto per la realizzazione ex novo di questo edificio scolastico auto-sostenibile e innovativo, che ha richiesto interventi del MIUR e della Regione Basilicata con fondi specifici destinati all’edilizia scolastica, troviamo: spazi totalmente green, l’applicazione dei più avanzati concetti di bioedilizia, moderni sistemi costruttivi a basso impatto ambientale, soluzioni per garantire la massima disponibilità di luce naturale diretta soprattutto nelle stagioni invernali e per un utilizzo flessibile di ambienti confortevoli.

    Bastano queste poche citazioni tecniche per indirizzare a Marrese e, per il suo tramite, a tutti i tecnici, le maestranze e le realtà private che hanno contribuito alla realizzazione del progetto, i complimenti dell’intera comunità regionale che sicuramente saprà cogliere spunti di miglioramento da tutte le future esperienze formative che qui prenderanno vita”.

    Exit mobile version