Bisceglie, dal 2 agosto parte il nuovo servizio di trasporto pubblico locale

3 nuove linee, più una dedicata alla movida

Scarica il pdf: Nuovo trasporto pubblico locale Bisceglie

3 + 1. sono 4 le nuove linee di trasporto pubblico locale che saranno attivate a Bisceglie a partire dal prossimo 2 agosto.
Tre linee urbane (rossa, verde e blu) attive tutti i giorni per coprire capillarmente il territorio; una linea (gialla) dedicata alla movida nelle serate dei weekend estivi.

Saranno impiegati mezzi moderni e confortevoli nonché sarà potenziato il percorso e gli orari nel periodo estivo per raggiungere ancora più frequentemente la litoranea.

Grande novità, l’area artigianale in direzione levante e via Sant’Andrea (fino al ponte per l’autostrada) per collegare anche l’estrema periferia. Sono queste le principali caratteristiche del nuovo servizio di trasporto pubblico locale.
Una vera e propria svolta per il servizio, ha sottolineato il Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano, ricordando che la città non aveva mai avuto un servizio di trasporto pubblico così completo.

Una rivoluzione che parte da lontano con un paziente lavoro istituzionale che ha consentito a Bisceglie di entrare, per la prima volta nella storia, nei servizi minimi garantiti della Regione Puglia, con un finanziamento annuale che permettesse di rinnovare il servizio di trasporto pubblico ridotto ormai ai minimi termini dopo tanti anni di assoluta noncuranza.

Man mano che si entrerà a regime, fanno sapere da Palazzo di Città, saranno utilizzati mezzi più nuovi e attrezzati che andranno progressivamente a sostituire le vecchie circolari in servizio da decenni. Questa svolta si inserisce nelle scelte strategiche di questa amministrazione per incentivare la mobilità sostenibile. Le piste ciclabili, le aree pedonali, le zone a traffico limitato, il nuovo servizio di trasporto pubblico sono tutti tasselli di un unico mosaico che ci condente di raggiungere traguardi ambiziosi come la bandiera blu e le Spighe Verdi.