Matera, avviata la bonifica della discarica di La Martella

Bennardi: “Una fase nuova per tutelare il territorio e superare l’infrazione comunitaria”

Nuova fase per la discarica situata nel borgo La Martella a Matera. Sono iniziate le attività preliminari per l’avvio dei lavori di bonifica finalizzati a superare la procedura di infrazione comunitaria comminata dall’Unione europea nel settembre 2017 al fine di mitigare l’impatto ambientale. L’amministrazione comunale ha comunicato che la prima fase dei lavori durerà circa otto mesi, durante i quali saranno effettuati interventi di rivegetazione con l’istallazione di nuovi impianti di trattamento del biogas e del percolato. Il programma  di lavori- comunicano- potrà essere eseguito grazie ad un finanziamento di oltre 10 milioni di euro rivenienti in parte dal Contratto istituzionale di sviluppo (Cis) per Matera 2019 e in parte  dal Fondo per lo sviluppo e la coesione (Fsc) 2014-2020.