Aqp, prosegue l’impegno per potenziare servizio idrico a Castellana Grotte

Un investimento pari a 20 milioni di euro, tra risanamento delle reti e potenziamento del depuratore. Proseguono gli interventi sul territorio di Acquedotto pugliese, questa volta a Castellana Grotte. I cantieri sulla rete cittadina, oggetto di questa verifica, sono rivolti alla distrettualizzazione, al controllo delle pressioni, al monitoraggio delle grandezze idrauliche e alla sostituzione dei tronchi vetusti. Obiettivo è la sostituzione di 4 chilometri di condotte idriche, la realizzazione di 10 postazioni di misura e di controllo delle pressioni, la suddivisione della rete in 3 distretti e il rifacimento di 607 allacci idrici, per un importo di 1,8 milioni di euro.

I lavori in corso sul territorio di Castellana Grotte sono finanziati dalla Regione Puglia e pianificati da Acquedotto Pugliese, in sintonia con l’Autorità Idrica Pugliese. Interventi che si vanno ad aggiungere a quelli ordinari di manutenzione delle reti.