A Noicattaro nasce “Hopen”: il primo centro polivalente per minori

Assessora regionale al Welfare, Rosa Barone: “Un’attenzione in più alle esigenze dei giovani, dopo i disagi causati dalla pandemia”

Sperare e aprire. Sono le due parole che in inglese, unite, formano il nome del centro HOPEN, inaugurato a Noicattaro, in provincia di Bari. Si tratta del primo centro polivalente per minori dai 6 ai 18 anni, con un’attenzione particolare alle famiglie indigenti. Servizi di consulenza, laboratori di psicomotricità e artigianali. Sono solo alcune delle attività offerte dal centro, in cui i ragazzi potranno sperimentare la socialità e la solidarietà. Hopen, cofinanziato dalla Regione Puglia, sarà gestito dalla cooperativa Itaca, e rappresenta una risorsa importante per Noicattaro e non solo

Presente al taglio del nastro l’assessora al Welfare della Regione Puglia, Rosa Barone, che ha parlato dell’importanza di un nuovo punto di riferimento per i minori in difficoltà, le cui esigenze vengono al primo posto anche e soprattutto dopo i disagi causati dalla pandemia