Coronavirus, la situazione dei contagi nei quartieri di Bari

Emergenza Covid, a Bari isolati in lieve aumento nei quartieri Japigia, Carrassi e San Paolo (+71). Migliora la situazione a Poggiofranco (-11 in quarantena) e nel rione Libertà (-8)

Tornano lentamente a risalire i dati pubblicati sul sito del Comune di Bari relativi all’andamento dei contagi da Covid 19 nella città. Dopo il brusco calo di contagi dello scorso 22 febbraio, risalgono i numeri. In particolare si osservano delle variazioni in data 24 febbraio: in 2 giorni, i cittadini in isolamento Covid passano da 2.677 alla cifra aggiornata del 22 febbraio: 2.747. Le persone attualmente positive al virus: sono 2.202, in crescita di appena 17 rispetto ai contagiati di due giorni prima (2.185). Le famiglie baresi isolate con almeno un cittadino in isolamento sono 5.246. (+228 la variazioni delle quarantene). Il numero dei casi in isolamento domiciliare aumenta nel quartiere Japigia (312 in quarantena e +25 in due giorni), nella zona Marconi-San Girolamo-Fesca e San Paolo (556 e +23 in due giorni), a seguire Carrassi (245 e +23 in quarantena). Nuovi isolati anche nel quartiere Loseto (181 e +10) e Carbonara (217, +8). Migliora la situazione a Poggiofranco (-11 in quarantena) e nel rione Libertà (-8).