Bari, le panchine di piazza Chiurlia diventano rosse nel ricordo delle donne vittime di violenza

L’iniziativa dell’assessorato al Welfare insieme alla CGIL: “Promuoviamo la cultura del rispetto”

Due panchine, usate tutti i giorni dai tanti che cercano aiuto e conforto presso l’assessorato al Welfare del Comune di Bari, che da ora in poi saranno rosse. L’assessore Bottalico ha voluto fortemente che nel giorno della denuncia della violenza contro le donne fossero proprio le due panchine di piazza Chiurlia, alle porte di Bari Vecchia, a diventare un simbolo del rispetto e di un necessario cambio di cultura.