Nei Sassi di Matera un “quartiere degli artieri”, pubblicato un bando dal Comune

Il Comune di Matera informa che è stato pubblicato sul proprio portale internet (nella sezione amministrazione trasparente/bandi di concorso/bandi di concorso attivi), il bando per l’assegnazione in sub concessione, per la durata di nove anni, di immobili demaniali nei Sassi da destinare ad attività artigianali.
Sono complessivamente 15 i locali oggetto della gara e sono posizionati in Via San Nicola del Sole e in Vico Conservatorio.

Gli immobili sono quelli ceduti, nel 2005, in sub concessione alla società Sviluppo Italia (poi divenuta Sviluppo Basilicata) per la realizzazione di un incubatore di impresa negli antichi rioni materani. Attualmente risultano essere inutilizzati, nonostante la ristrutturazione ed il recupero funzionale degli spazi siano stati completati nel 2011.

All’inizio del 2019, il Comune di Matera, prendendo atto della volontà di Sviluppo Basilicata di recedere dalla sub concessione, ha formalizzato la volontà di rientrare in possesso degli immobili, cosa avvenuta effettivamente solo a settembre 2019.

La Giunta ha adottato in seguito una delibera destinando gli spazi alla creazione di quello che è stato definito il “quartiere degli artieri” nei Sassi.

Il bando pubblico per l’assegnazione dei locali prevede la presentazione di un progetto gestionale e promozionale unitario e rivolto ad associazioni di categoria iscritte al Cnel e operanti sul territorio da più di 10 anni.

[ La documentazione completa per partecipare al bando ]