Basilicata, in Val Sarmento la Madonna del Pantano torna al suo Santuario

Era il 3 settembre scorso quando i vigili del fuoco si recarono nel Santuario della Madonna del Pantano, nel territorio di San Giorgio Lucano in Val Sarmento, e portarono via la statua della Vergine verso la chiesa di San Francesco, in paese.

Non era una processione, ma un trasporto urgente e necessario causato dal cedimento della parete a ridosso del santuario, in una situazione monitorata da tempo ma precipitata in quelle ore. Dopo quasi un anno, la parete è stata messa in sicurezza, il sentiero ripristinato e la Madonna è tornata nel suo Santuario in processione e con una celebrazione alla presenza anche di don Rocco Natale e di don Samuele Cerniola.

Un anno in cui è accaduto di tutto: l’emergenza Covid, che ha interessato fortemente il Comune di San Giorgio Lucano e poi, una mattina di qualche settimana fa, la telefonata di papa Francesco.