Matera, Festa della Bruna: inizia dall’ospedale la peregrinatio dell’Effige

La prima tappa è stata la cappella dell’Ospedale “Madonna delle Grazie”. L’arcivescovo Caiazzo ha celebrato la Santa Messa nella Cappella della struttura sanitaria, trasmessa in diretta su TRM Network

 

Al via domenica 31 maggio, a conclusione del mese mariano proprio con la Festa della Visitazione, la peregrinatio dell’Effige della Madonna della Bruna (una riproduzione del quadro esposto in Cattedrale). La prima tappa è stata la cappella dell’Ospedale “Madonna delle Grazie”. Da lì, dal primo giugno, ogni giorno raggiungerà una comunità parrocchiale. L’arcivescovo Caiazzo ha celebrato la Santa Messa nella Cappella della struttura sanitaria, trasmessa in diretta su TRM Network.

 

PROGRAMMA FESTA MADONNA SS. DELLA BRUNA 2020

 

Lunedì 01 giugno: partenza per la Parrocchia “S. Vincenzo de Paoli”
Martedì 02 giugno: Parrocchia “S. Giuseppe Lavoratore”
Mercoledì 03 giugno: Parrocchia “S. Giacomo”
Giovedì 04 giugno: Parrocchia “S. Famiglia”
Venerdì 05 giugno: Parrocchia “Maria Madre della Chiesa”
Sabato 06 giugno: Parrocchia “S. Paolo”
Domenica 07 giugno: Parrocchia “S. Pio X”
Lunedì 08 giugno: Parrocchia “Maria SS. Addolorata”
Martedì 09 giugno: Parrocchia “Cristo Re”
Mercoledì 10 giugno: Parrocchia “S. Antonio da Padova”
Giovedì 11 giugno: Parrocchia “S. Rocco”
Venerdì 12 giugno: Parrocchia “S. Agnese”
Sabato 13 giugno: Parrocchia “S. Pietro Caveoso”
Domenica 14 giugno: Parrocchia “ S. Agostino”
Lunedì 15 giugno: Parrocchia “Immacolata”
Martedì 16 giugno: Parrocchia “S. Giovanni da Matera” (Venusio)
Mercoledì 17 giugno: Parrocchia/Santuario “Maria SS. Di Picciano”
Mercoledì 18 giugno: Parrocchia “S. Giovanni Battista”
Giovedì 19 giugno: Santuario “S. Francesco di Paola”
Venerdì 20 giugno: Santuario “S. Lucia e Agata alla Fontana”
Sabato 21 giugno: Santuario “Madonna della Paolomba”
Domenica 22 giugno: Parrocchia “Maria SS. Della Bruna” (chiesa S. Francesco d’Assisi)

 

NOVENARIO  IN CATTEDRALE

 

Ogni sera, nella Basilica Cattedrale, si alterneranno le diverse comunità parrocchiali della città, con la presenza di una categoria di persone che, in questo tempo di pandemia, ci hanno aiutati per mantenere viva la speranza della ripresa, della vittoria sul male.

 

Lunedì 23 giugno: Parrocchia di S. Agnese/S. Vincenzo De Paoli (presenza dei medici
dell’ospedale e della città)

Martedì 24 giugno: Parrocchia di S. Antonio/Cristo Re (presenza degli infermieri e paramedici)

Mercoledì 25 giugno: Parrocchia dell’Addolorata/S. Paolo (presenza dei farmacisti e dei dentisti)

Giovedì 26 giugno: Parrocchia S. Rocco- S. Pietro Caveoso-S. Agostino (presenza della protezione
civile)

Venerdì 27 giugno: Parrocchia Immacolata/SS. Annunziata (presenza del volontariato)

Sabato 28 giugno: Parrocchia S. Giacomo/S. Giuseppe Lavoratore (presenza di tutte le forze
dell’ordine)

Domenica 29 giugno: Parrocchia Maria Madre della Chiesa/Maria SS. Di Picciano (presenza degli
operatori Caritas)

Lunedì 30 giugno: Parrocchia S. Famiglia/S. Pio X (presenza di quanti lavorano nei supermercati e
alimentari)

Martedì 01 luglio: h. 11.00 incontro dell’Arcivescovo con tutte le Autorità civili e militari

Mercoledì 02 luglio: h. 05.30, S. Messa piazza S. Francesco d’Assisi, con i giovani

11.00, solenne Pontificale, in Cattedrale

12.15, l’Effige della Madonna della Bruna, da S. Francesco d’Assisi viene portata nella parrocchia di Maria SS. Annunziata (Piccianello)

19.00, S. Messa (Piccianello). Al termine della Messa la statua della Madonna sarà riportata in Cattedrale. In piazza Duomo, si faranno i tre giri secondo tradizione, con atto di affidamento della città alla Madonna della Bruna.