Prima domenica con i parchi aperti a Taranto

Resta il divieto, disposto dal Governo attraverso il Dpcm, di utilizzo delle aree giochi attrezzate per i bambini

 

Il cielo coperto della prima domenica tarantina con i parchi che finalemnte riaprono, non ferma il desiderio dei tanti che, costretti alla quarantena, hanno deciso di visitare le aree verdi della città.

Dopo settimane di chiusura hanno riaperto ieri a Taranto Villa Peripato, Parco Cimino, Parco della Gioia, Piazza Pio XII, Villa Attica e Villa Légari nelle quali sono state effettuate le operazioni di sanificazione e proseguono i controlli previsti dalle normative nazionali in tema di distanziamento sociale e utilizzo dei dispositivi di protezione individuale.

Resta il divieto, disposto dal Governo attraverso il Dpcm, di utilizzo delle aree giochi attrezzate per i bambini.