Bari, Commercianti protestano davanti al Comune

La protesta pacifica è partita dai social network: “Siamo stati abbandonati dallo Stato. Così, non possiamo più mangiare”

Esercenti e commercianti sono allo stremo. Si moltiplicano da Nord a Sud Italia le proteste di chi non ce la fa a tirare avanti a causa dell’emergenza coronavirus. L’ultima mobilitazione è partita dal web, sulla pagina Facebook di “Futuro Italia”. Decine di lavoratori del commercio si sono dati appuntamento a Bari, davanti a Palazzo di Città, per una protesta pacifica. Simbolo di una situazione che sta diventando, dicono, insostenibile.