Approvato dalla Giunta comunale il piano per una “Potenza resiliente”

La Giunta comunale ha approvato il Piano di azione integrato per la resilienza del centro storico di Potenza “Potenza resiliente”. Lo ha reso noto l’ufficio stampa specificando che il Piano è stato sviluppato dall’amministrazione comunale “con il contributo attivo della cittadinanza, attraverso un percorso di partecipazione portato avanti nel corso degli ultimi due anni, secondo l’approccio del Transitional Managment” e che “è stato redatto all’interno del Progetto Resilient Europe, finanziato dal programma Urbact”.

Il sindaco Dario De Luca ha sottolineato che “l’approccio integrato implementato all’interno del progetto Resilient Europe, sperimentato in un’area pilota ed estendibile all’intero contesto urbano, può consentire l’avvio di un dialogo con i protagonisti dei cambiamenti dello spazio urbano e della sua comunità al fine di progettare e realizzare interventi di co-creazione per perseguire il raggiungimento della resilienza urbana”.