Matera. Le misure di sicurezza della Prefettura per il Capodanno in piazza

Si è tenuta ieri una riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica per esaminare le misure di sicurezza da adottare in occasione del “Capodanno a Matera”, che si terrà in Piazza V. Veneto a partire dalle ore 21,00 di domenica 31 dicembre 2017.

Nel corso dell’incontro sono state individuate le misure necessarie per l’ordinato svolgimento della manifestazione, nel rispetto delle vigenti direttive sulle misure di safetye security di cui alle recenti direttive ministeriali. In particolare, si è convenuto che:

  • La piazza sarà interamente transennata, chiusa al traffico e presidiata da personale autorizzato;
  • L’accesso alla piazza potrà avvenire da Via A. Persio, Via Lavista e Via del Corso; da Via Roma solo quello per i disabili
  • Le vie di esodo individuate sono quelle di Via XX Settembre, Via San Biagio, Via De Blasiis e Via delle Beccherie;
  • Tutti gli accessi e le uscite saranno dotati di contapersone, per avere contezza, in qualsiasi momento, delle presenze in piazza, che non potrà essere superiore a 5000 unità e sarà attivato un servizio di stewarding composto da 50 addetti;
  • Il soccorso sanitario sarà assicurato da dieci soccorritori a piedi, una ambulanza da soccorso, due ambulanze da trasporto ed una unità medicalizzata;
  • Gli ingressi saranno opportunamente controllati da personale autorizzato al fine di evitare l’introduzione in piazza di oggetti vietati dalle norme;
  • e infine a cura del Comune, sarà adottata ordinanza sindacale per la chiusura al traffico della zona.