Gravina in Puglia. Dal 2 marzo attiva la videosorveglianza nel Centro Storico

Nelle prossime settimane entrerà in funzione anche la Zona a traffico a limitato

Dal 2 marzo sarà attiva nel centro storico la rete di videosorveglianza. Portati a termine gli ultimi adempimenti e conclusa la fase sperimentale, l’occhio elettronico inizierà a vigilare per garantire decoro e sicurezza. A seguire, nelle prossime settimane, in coda ad una campagna di informazione e ad una fase di pre-esercizio, entreranno in funzione anche i sensori che tuteleranno l’accesso alla Zona a traffico limitato.

Tutti i dettagli correlati all’attivazione della videsorveglianza saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa che si terrà in Comune, nella Sala Giunta, martedì 28 febbraio, con inizio alle 16.15. All’incontro coi cronisti prenderanno parte il sindaco, Alesio Valente, ed il comandante della Polizia Municipale, Nicola Cicolecchia.