Le vie della Pace 2015, convegno su narrazione e integrazione

Vie della Pace 2015Nell’ambito de “Le Vie della Pace 2015”, cartellone d’iniziative promosso da Ame-Rete Potenza, venerdì 12 Giugno incontro dal titolo “La via dei personaggi ponte. Storie che aiutano a cambiare (un po’) il mondo” a cura di Vinicio Ongini, scrittore ed esperto di intercultura al Ministero dell’Istruzione.

Presso la sede dell’Associazione GVS, nella Parrocchia Sant’Anna e Gioacchino, Ongini ha affrontato il tema dell’integrazione dal punto di vista narrativo, unendo e confrontando le diversità linguistiche e culturali attraverso la narrazione fiabesca. Ad emergere, in particolare, i “personaggi/ponte” sul tema della diversità e che intersecano le diversità dei territori italiani e di altri Paesi lontani. In più, grazie alle domande rivolte dai presenti, p stata compiuta una analisi tra le specificità locali portate dai nuovi italiani e che vengono da altri mondi, inserite dentro una cornice unitaria di lingua e regole condivise.

L’incontro è stato moderato da Francesco Romagnano, presidente dell’Associazione Io Potentino, da diversi anni promotore di progetti mirati all’accoglienza e all’inclusione degli stranieri nel tessuto cittadino, attraverso azioni concrete di lotta alla povertà.