Potenza. Riunione del Consiglio Comunale. De Luca: “efficientare al massimo Acta”

Dario De LucaPOTENZA – Le linee direttive e i sistemi di controllo per le società partecipate del Comune di Potenza. Questo il primo punto affrontato dal Consiglio comunale del Capoluogo, riunitosi oggi. Una verifica verrà effettuata sulle due partecipate Sal e Sat.

“Per Acta – ha detto il sindaco, Dario De Luca – è nostra intenzione efficientare al massimo l’azienda, valorizzando le risorse interne. E’ lapalissiano – ha continuato – che in una situazione come quella che vive il Comune ognuno è chiamato a dare il massimo e a fare sacrifici. E’ necessario che insieme ad Acta si pongano in atto tutte le procedure per migliorare il servizio e lo si faccia senza incremento di personale”.

Vari i punti all’odg della riunione odierna, alla quale hanno preso parte anche alcuni cittadini che hanno invitato l’assise comunale a pronunciarsi in merito all’art. 38 dello Sblocca Italia.