Sovraccariche le isole ecologiche materane

Le isole ecologiche sovraccariche

MATERA – Le isole ecologiche per la raccolta differenziata di plastica, vetro, carta e cartone ubicate in diverse zone, centrali e periferiche, di Matera, da qualche giorno appaiono piuttosto sporche. I cassonetti presenti, infatti, appaiono troppo pieni e i cittadini, di volta in volta, sono costretti a depositare il rifiuto differenziato al di fuori. Queste immagini, ad esempio, sono state girate in diversi angoli della zona nord, proprio su sollecitazione di diversi residenti, e ve le riproporremo nell’edizione odierna del nostro tg, nell’ambito di un discorso più organico legato alla necessità di prevenire situazioni simili, al fine di assicurare un decoro urbano alla città, già precario di suo. Abbiamo ascoltato, in proposito, anche l’assessore comunale all’Igiene, Giuseppe Falcone, per comprenderne meglio i motivi e acquisire maggiori certezze sulla soluzione del problema.