Viabilità: Sileo, una dotazione finanziaria senza precedenti

“La Regione, su mio impulso, ha previsto una dotazione finanziaria senza precedenti”. Lo ha detto – secondo quanto reso noto dall’ufficio stampa della giunta lucana – l’assessora regionale alle Infrastrutture, Dina Sileo, la quale stamani ha presieduto una riunione con i presidenti della Province di Potenza e di Matera, Christian Giordano e Piero Marrese “sull’analisi del fabbisogno trasmesso dalle Province e la programmazione delle risorse del Fondo di Sviluppo e Coesione 2021-2027 per gli interventi di messa in sicurezza e manutenzione straordinaria delle strade provinciali”. Sileo ha sottolineato di aver “comunicato le proposte formulate per la programmazione 2021-2027, condividendo i criteri di individuazione degli interventi con Giordano e il Marrese. Questo incontro segna l’avvio di una fase operativa intensa, che vedrà Regione e Province lavorare insieme per migliorare le condizioni delle infrastrutture stradali in Basilicata. È nostro comune intento, infatti, intervenire immediatamente laddove insistono criticità che non garantiscono agli utenti di percorrere in sicurezza le strade”. Attraverso lo stesso comunicato Giordano e Marrese hanno espresso “soddisfazione per l’incontro: siamo soddisfatti della collaborazione e del dialogo costruttivo instaurato con l’assessora Sileo. La messa in sicurezza e la manutenzione delle strade provinciali sono priorità assolute per il benessere dei nostri cittadini e per la sicurezza della circolazione. Questa condivisione di intenti rappresenta un passo importante verso la realizzazione di interventi che rispondano alle tante esigenze di mobilità delle nostre comunità”, hanno concluso. Durante l’incontro “è stata sottolineata l’importanza di una programmazione attenta e mirata che tenga conto delle specificità territoriali e delle urgenze e che dia priorità alla messa in sicurezza delle infrastrutture esistenti”.