Premio “Ester Scardaccione”: Cerimonia di premiazione per le donne che lasciano il segno

Mercoledì 8 marzo, alle ore 16.00, si terrà la cerimonia di premiazione della settima edizione del Premio “Ester Scardaccione” presso il Polo Bibliotecario di Potenza

Il Premio è stato istituito nel 2006 in memoria dell’avvocata e presidente della Crpo, Ester Scardaccione, e si propone di valorizzare e riconoscere l’impegno e il ruolo delle donne in tutti gli ambiti sociali, culturali, professionali e artistici.

Quest’anno il Premio “Ester Scardaccione” sarà assegnato ex aequo alla dirigente scolastica Giuseppina Cervellino e alla scrittrice e poetessa Angela Ferrara, deceduta nel 2018 vittima di femminicidio. Il premio speciale andrà alla già ministra dell’Interno, Luciana Lamorgese. La Commissione giudicatrice ha deciso di dedicare questa edizione del Premio a Luana D’Orazio, la giovane madre di 22 anni, morta tragicamente in una fabbrica tessile.

Il Premio consiste in una scultura in terracotta patinata realizzata dall’artista Tina De Stefano, che ha affermato: “Nel realizzare questa scultura, mi venivano in mente tutte le donne che Ester aveva aiutato. Donne alle quali veniva impedito di vivere, di respirare, di completarsi, di realizzarsi. Donne a metà, proprio come lo è la mia scultura”.

Durante la cerimonia, interverranno il presidente del Consiglio regionale della Basilicata, Carmine Cicala, la presidente della Commissione regionale per la Parità e le Pari Opportunità tra uomo e donna, Margherita Perretti, il direttore del Polo Bibliotecario di Potenza, Luigi Catalani e la figlia di Ester Scardaccione, Cristiana Coviello. La giornalista Nicoletta Altomonte modererà i lavori, mentre l’attrice Isabella Urbano reciterà alcuni versi della poetessa Angela Ferrara.

Le donne che lasciano il segno saranno al centro della cerimonia di premiazione del Premio “Ester Scardaccione”. Un’occasione per ricordare il valore dell’impegno e dell’azione delle donne nella società e per continuare a lottare per l’uguaglianza di genere.