Treno della memoria, da 18 anni l’associazione pugliese permette agli alunni di comprendere l’orrore della Shoah

Da 18 anni l’associazione pugliese il treno della memoria permette a centinaia di studenti di osservare da vicino i luoghi che hanno tragicamente segnato la seconda Guerra Mondiale con il dramma dell’olocausto. Il treno è partito da Bari in concomitanza con il giorno della memoria.

Non si tratta di un viaggio come un altro, puntualizza il presidente dell’associazione Paolo Paticchio. Occorre che i ragazzi siano consapevoli della forte esperienza vissuta.