Giorno Memoria: Cicala, evitiamo la trappola dell’oblio

Rinviata l’iniziativa del consiglio regionale lucano con le scuole

“Riflettere sul concetto di memoria e tenersi lontani dalla trappola dell’oblio”: è l’invito esteso agli studenti della Basilicata dal presidente del consiglio regionale lucano, Carmine Cicala, in occasione del Giorno della Memoria. L’incontro, in programma stamani a Potenza, di studio e riflessione rivolto a tutte le scuole della regione è stato rinviato per le avverse condizioni meteo, ma Cicala ha sottolineato come “la commemorazione del dramma della Shoah abbia una duplice finalità: mantenere vivo il ricordo della tragedia e, dall’altro evitare che simili atrocità possano ripetersi”. “Siamo tutti convinti – ha concluso – che per tener viva la memoria sia necessario conoscere, studiare ed approfondire quanto accadde in quegli anni, così da essere consapevoli di quanto la dignità umana possa essere calpestata nella sua essenza più profonda”.