Senise (Pz), Latronico: “Massima attenzione e impegno totale per ripristinare acqua”

“Sin dall’inizio della vicenda della crisi della risorsa idrica di Senise abbiamo seguito la vicenda con il presidente Bardi. Vogliamo esprimere solidarietà alla comunità senisese, che vive il paradosso di essere molto ricca di acqua ma al contempo possiede una sola condotta, che è venuta meno a causa del recente maltempo e di decenni di mancata manutenzione, interventi e programmazione. Ci sarà un tavolo interdipartimentale a stretto giro, non solo per affrontare la crisi in atto, ma soprattutto per costruire finalmente la risoluzione strutturale della criticità emersa, per garantire un servizio idrico all’altezza a una comunità che garantisce l’acqua a Puglia e Basilicata e oggi non ne ha per le proprie case. Ho sentito più volte in questi giorni il sindaco di Senise per informarlo sullo stato dei lavori per il ripristino della condotta e per gestire l’emergenza idrica tramite il tempestivo impegno di acquedotto lucano. Da parte nostra e di Acquedotto lucano c’è la massima attenzione e l’impegno totale. Nei prossimi giorni saremo sul posto per verificare lo stato di avanzamento delle attività in essere”.

Lo ha affermato in Consiglio regionale l’assessore all’Ambiente e all’Energia della Regione Basilicata, Cosimo Latronico.