A Bari apre il primo “contenitore democratico”

E’ stato inaugurato solo qualche ora fa, ma sta già facendo parlare tanto di se. È il Honest, il caffè bistrot green, attento all’ambiente, aperto a Bari, con cucina internazionale a vista, cocktail bilanciati e dove il “baratto” vale come pagamento. Tanti i servizi e le convenzioni per cittadini, studenti e turisti: il bistrot definito un vero e proprio “contenitore democratico”, è stato aperto in un punto nevralgico della città. In via sparano, nei pressi della stazione, crocevia naturale di tante persone

Ogni angolo è stato ispirato da altri posti nel mondo. C’è quello per la lettura, quello per i meeting di lavoro, quello per l’aperitivo, il pranzo e la cena con cucina fusion internazionale affidata a uno chef barese tornato appositamente da Londra, quello per la musica, quello per il relax. Un posto, insomma, dove sentirsi a casa da mattina a sera.