Lucera, violenta grandinata su pomodori, uva e olive. Cia: “Raccolti compromessi”

 

Campi allagati in alcune zone della provincia di Foggia, a causa dell’ondata di maltempo che si è abbattuta nel pomeriggio di mercoledì scorso e il giorno prima per le zone di Cerignola e Basso Tavoliere. I danni maggiori sono stati provocati dalla violenta grandinata, che ha colpito soprattutto l’agro di Lucera. Seriamente danneggiate le colture di pomodoro da industria, l’uva e le olive.
“Temiamo che una parte rilevante dei raccolti sia compromessa” ha detto il presidente di CIA Capitanata, Angelo Miano. “Invitiamo gli imprenditori agricoli a segnalare i danni rivolgendosi alle nostre sedi, in modo da poterci attivare anche presso le istituzioni” ha aggiunto Miano.