Bando waterfront San Girolamo andato a vuoto, Decaro: “Temiamo pressioni dei clan”

Andato a vuoto il bando per l’assegnazione dei locali di proprietà demaniale nella zona di San Girolamo, sul lungomare nord di Bari, recentemente riqualificata con un waterfront.

“Sono preoccupato” ha ammesso il primo cittadino, aggiungendo che a Bari la criminalità organizzata è stata combattuta ma non si è certamente estinta. Decaro ha fatto quindi appello alla Prefettura affinché venga monitorata la situazione degli abusivi in vista della festa di San Nicola, ma anche i bandi di concessione delle attività a cui inaspettatamente non ha partecipato nessun imprenditore. A questo, si aggiunge il ritiro del vincitore di uno dei due chioschi.

“Voglio dire a tutti che ripresenteremo subito il bando e che in quel quartiere, diventato un luogo per il tempo libero, per gli eventi culturali, sportivi e musicali, lo Stato c’è. Sarà mia cura – ha concluso Decaro – pubblicizzare il bando ribadendo a tutti che quello è un luogo dove lo Stato protegge chi fa gli investimenti dal punto di vista economico, sperando che ci siano nuovi investitori”.