Water week Expo Dubai, tutela coste e bene acqua: gli ultimi appuntamenti della missione pugliese

Maraschio: “La Strategia di sviluppo sostenibile della Puglia per tutelare il territorio e affrontare la transizione energetica e climatica”

Continuano gli appuntamenti della missione pugliese a Expo Dubai. Si è tenuto questo pomeriggio nell’’Anfiteatro del Padiglione Italia il Forum internazionale “Gestione sostenibile delle coste: tecnologie per un approccio integrato”, organizzato dalla Regione Puglia, in collaborazione con la Fondazione CMCC (Centro Mediterraneo per i Cambiamenti Climatici). Per la Regione Puglia hanno partecipato il Direttore del Dipartimento Ambiente, Paolo Francesco Garofoli, e l’assessore all’Ambiente, Anna Grazia Maraschio. La discussione si è focalizzata sulle nuove tecnologie e soluzioni che possono aiutare a monitorare e rilevare le minacce per gli ecosistemi costieri.

In occasione anche della Giornata Mondiale dell’Acqua 2022 la delegazione Puglia si è ritrovata sul palco del “Water for Life: AQP Award”, un premio per la sostenibilità promosso dall’Acquedotto pugliese.

“Per Acquedotto Pugliese – ha commentato la direttrice generale di AQP, Francesca Portincasa – la partecipazione alla Water week di Expo Dubai ha rappresentato un momento concreto e simbolico al contempo, per lasciare una traccia anche di visione verso il futuro, orientato alla stretta collaborazione internazionale”. I due incontri sono stati l’occasione per l’assessore Maraschio di illustrare la Strategia di Sviluppo Sostenibile della Regione Puglia, già definita in un primo documento di orientamento strategico approvato nell’aprile 2021. E di introdurre la Strategia regionale di Adattamento ai Cambiamenti Climatici, in linea con la strategia nazionale promossa dal Ministero alla Transizione Ecologica, al fine di rendere la Puglia una regione climaticamente neutrale entro il 2050.