Asl Brindisi: presentato il primo sportello di Sicurezza Alimentare in Puglia

L’Asl di Brindisi ha creato uno sportello per la Sicurezza Alimentare. Si tratta della prima iniziativa in Puglia di questo genere.

Presentato dall’Asl di Brindisi il primo sportello in Puglia per segnalazioni ed esposti di Sicurezza Alimentare. Lo sportello è virtuale e vi si accede collegandosi direttamente al sito dell’Azienda Sanitaria.

Può rivolgersi allo sportello chiunque ritenga di essersi imbattuto in una anomalia relativa alla produzione o alla somministrazione di cibi.

L’Unità operativa dipartimentale di Sicurezza Alimentare valuterà il contenuto della denuncia e, se saranno riscontrati elementi di veridicità, effettuerà i controlli ufficiali. In questo modo accerterà se gli alimenti in questione siano o meno conformi alle norme; in caso non lo siano, adotterà tutti i provvedimenti necessari.