Capitale italiana cultura 2024, Emiliano: “Mesagne è candidatura della Puglia intera”

Il presidente della Regione, Michele Emiliano, esalta la candidatura di Mesagne a capitale italiana della cultura 2024. Presentato nel castello normanno svevo della cittadina in provincia di Brindisi il dossier “Mesagne 2024 Umana Meraviglia”. In audizione da remoto la giuria presieduta da Silvia Calandrelli, che dovrà poi indicare al ministro della cultura, Dario Franceschini, la candidatura ritenuta più idonea. Nell’ambito del progetto anche il cortometraggio su Mesagne del regista canadese premio Oscar Paul Haggis, con musiche del maestro Beppe Vessicchio e con la partecipazione dell’attore e regista pugliese, Sergio Rubini.

All’audizione, oltre alla coordinatrice del progetto Simonetta Dellomonaco, coordinatrice del progetto, anche il sindaco di Mesagne Antonio Matarrelli, che ha presentato la candidatura della cittadina a capitale della cultura 2024.