Editoria: Cicala, Gazzetta Mezzogiorno un ritorno importante

“L’informazione è un bene comune e la pluralità d’informazione una risorsa strategica che diventa fattore di crescita e ricchezza culturale”. Così il presidente del Consiglio regionale della Basilicata, Carmine Cicala, nel commentare il ritorno in edicola, sul web e sui social del quotidiano “La Gazzetta del Mezzogiorno”.
“Un ritorno importante – ha sottolineato il presidente dell’Assemblea lucana – che diventa un nuovo inizio per i giornalisti, i tipografi e il personale amministrativo che vi lavorano e che hanno vissuto momenti di difficoltà dal momento in cui la storica testata, fondata nel 1928, ha cessato le pubblicazioni, e per tutta la società lucana che potrà beneficiare di nuovo slancio nell’opera di diffusione della cultura. Perché è questo che i giornalisti fanno con il loro quotidiano lavoro, oltre che essere testimoni della ‘storiografia dell’istante’, come definiva il giornalismo Umberto Eco, contribuiscono ad allargare gli orizzonti e a rendere più raggiungibili le nuove sfide e le opportunità di un mondo in continua evoluzione. Ai giornalisti e a tutto il personale che lavora presso il quotidiano – ha concluso Cicala – a nome mio e di tutta l’Assemblea gli auguri di buon lavoro”.