Meteo, Puglia e Basilicata nella morsa del maltempo alla fine delle festività

Fine feste nella morsa del maltempo per la Puglia e la Basilicata. Dopo le belle giornate delle festività di Natale e Capodanno, tornano il gelo e la pioggia che interesseranno entrambe le regioni almeno fino a lunedì 10 gennaio.
In serata una perturbazione proveniente da Nord raggiungerà tutte le regioni meridionali dell’Italia dove ci si dovrà aspettare intense precipitazioni e anche neve a quote collinari. Piogge battenti interesseranno in particolare il basso Salento e il Barese. In Basilicata, invece, attesa neve dal tardo pomeriggio tra i mille e i 1.300 metri di altezza sugli Appennini lucani.
Domenica ancora maltempo, soprattutto in Puglia dove la pioggia non lascerà tregua a tutta la fascia adriatica, dal Gargano al Salento. Rovesci meno intensi, invece, sono attesi nella Puglia jonica e in Basilicata. Qui, le prime schiarite arriveranno nella tarda serata, mentre in mattinata attesa neve oltre i mille metri.
Migliora la situazione pugliese lunedì, quando il sole farà capolino su gran parte della regione, seppur parzialmente coperto da nuvole. Si manterranno invece rigide le temperature. Anche in Basilicata, dove invece lunedì 10 gennaio è attesa neve anche a basse quote.