Volontariato: a Bari il meeting che raccoglie tutte le associazioni della Puglia

 A Bari si svolgerà il meeting del volontariato dal 9 al 12 dicembre. Nel capoluogo pugliese arriveranno le associazioni da tutta la regione.

“L’altro che è in me: il volontariato allo specchio” è il titolo della tredicesima edizione del meeting che raccoglie a Bari il mondo del volontariato pugliese, organizzato dal Centro di Servizio al Volontariato San Nicola.
L’Officina degli Esordi, la Sala Murat e il Castello Svevo ospiteranno laboratori, musica, teatro e spazi espositivi per la prima volta dopo lo stop dovuto alla pandemia.
Dal 9 al 12 dicembre saranno a Bari accademici, cantautori, attori, filosofi e giornalisti esperti di conflitti online.
La prima fase del meeting, dal 9 al 10 dicembre, prevede laboratori organizzati dalle associazioni. Dalla creatività alla pittura, dalle manovre di rianimazione cardiopolmonare all’integrazione degli stranieri: saranno tanti gli incontri con altrettanti esperti a condurli. Tra i tanti, il laboratorio di fumetto e una novità: Asso(ciazioni) nella manica!, rivolto alle associazioni della Fondazione Vincenzo Casillo per mappare i bisogni delle organizzazioni e le possibili sinergie attivabili.
Durante la seconda parte del meeting, dall’11 al 12, previsti spettacoli e conferenze, oltre che l’inaugurazione alla presenza del sindaco di Bari Antonio Decaro.
La cantautrice Erica Mou presenterà il suo nuovo album Nature, mentre l’attrice Tiziana di Masi porterà in scena lo spettacolo teatrale #IOSIAMO con testimonianze di volontari impegnati nelle emergenze sociali.
Infine, la mostra fotografica “Diritti senza confini per l’infanzia e l’adolescenza”, visitabile all’Officina degli Esordi e allestita da Tom Pietrasik, sarà aperta il 9 e il 10 dicembre.