Potenza, sottoscritto protocollo per accoglienza profughi afghani tra prefettura e fondazione Madre Teresa di Calcutta

 

Continuano le attività di accoglienza per i profughi afghani in Basilicata. A Potenza il Prefetto, Annunziato Vardè, e il presidente della fondazione Madre Teresa di Calcutta, Pietro Anastasio, hanno sottoscritto un protocollo per l’accoglienza adeguata e rispettosa delle esigenze degli ospiti.

Finora sono stati accolti nel Potentino 49 cittadini afghani, componenti di nuclei familiari, di cui 42 assegnati nei centri di accoglienza situati in due comuni della provincia e 6 nella struttura gestita dalla Fondazione “Madre Teresa di Calcutta” nella città capoluogo.