Comuni: presto l’Unione della Valle d’Itria, in 3 province

Un unicum in Italia per preservare e migliorare l’azione sul territorio. Quattro comuni della Valle d’Itria, Martina Franca, Locorotondo, Cisternino e Alberobello, appartenenti a tre province diverse (Taranto, Bari e Brindisi) si uniranno per dare vita a un soggetto territoriale più forte, profondamente legato dalle stesse tradizioni e dalle medesime radici culturali. L’annuncio è stato fatto a Martina Franca in un convegno organizzato dalla Sezione Puglia di Autonomie Locali Italiane. Sull’unione dei quattro comuni della Valle d’Itria, abbiamo sentito il sindaco di Alberobello, Michele Longo.