Inaugurato a Tursi il centro diurno per disabili della Cooperativa Sociale Fratello Sole

Per sindaco e vescovo: giornata importante per la comunità

La risposta concreta alla comunità che da tempo chiedeva un supporto per le persone con disabilità di vario tipo. Inaugurato il centro diurno in viale Sant’Anna di Tursi, nella sede della Protezione civile.

95mila euro di investimento nell’ambito del programma operativo Fesr Regione Basilicata 2014/2020. L’inclusione sociale è al centro dell’impegno politico, ha detto il sindaco.

Il centro, frutto della sinergia pubblico privato, sarà gestito dalla cooperativa sociale, Fratello Sole. Ci saranno 2 operatori fissi, la psicologa e psicoterapeuta 1 volta a settimana e 1 amministrativo.